Addolcitori per acqua

La causa primaria della durezza dell’acqua e’ la presenza di calcio e di magnesio
che, avendo solubilità limitata, tendono a depositarsi.
I primi a farne le spese sono senza dubbio i piccoli e grandi elettrodomestici, le tubazioni di casa e gli impianti di riscaldamento. A causa delle incrostazioni formate dal deposito di calcio e magnesio, le tubazioni, infatti, come anche la rubinetteria, i diffusori doccia e comunque ogni altro elemento attraversato dall’acqua, rischiano di ostruirsi.
La decisione di installare un impianto di addolcimento domestico dell’acqua deve essere presa però, con piena conoscenza di tutti gli elementi in gioco.
Innanzitutto le apparecchiature di trattamento domestico non rendono l’acqua potabile, la rendono meno dura. L’acqua del rubinetto è già potabile, garantita e controllata.
L’impiego di addolcitori, correttamente installati e soprattutto ben gestiti, può garantire un risparmio notevole in settori anche molto diversi fra loro: nei consumi energetici, nella manutenzione di tutti gli impianti ed elettrodomestici, per i detersivi. E’ sempre consigliabile, nel caso in cui si decida di acquistare un addolcitore, far effettuare un sopralluogo dall’installatore, che, messo al corrente delle caratteristiche dell’abitazione e delle esigenze reali dell’acquirente, possa stilare un giusto preventivo. L’addolcitore, viene installato dopo il contatore dell’acqua, consentendo alle apparecchiature domestiche di avere solo acqua senza calcare, riducendo al minimo la manutenzione, ma anche un notevole risparmio energetico.

Filtrazione Acqua

Irrigazione

Contattaci!

Telefono

I servizi ed i prodotti che vi proponiamo sono di assoluta qualità. Contattateci per qualsiasi esigenza..

La garanzia della nostra professionalità è testimoniata dalla certificazione FGAS ottenuta

Vai all'inizio della pagina